Mangiando pesce il bambino introduce proteine, sali minerali, vitamine e acidi grassi Omega 3, tra i quali il DHA.
Il DHA è un nutriente importante perché svolge un compito essenziale per la maturazione del cervello, dalla fase fetale fino a 3 anni e oltre.
I milioni di cellule del cervello, dette neuroni, assumono e perdono in un processo continuo il DHA che migliora la neurotrasmissione, l’attività cognitiva e altre funzioni vitali del cervello.