Per ricavare l’energia necessaria il corpo utilizza carboidrati, proteine e grassi ma durante questo processo si liberano degli scarti, i radicali liberi, nemici della nostra salute. Essi causano l’invecchiamento cellulare e aumentano il rischio di contrarre malattie cardiovascolari e tumori. Gli antiossidanti che assumiamo dagli alimenti (come il licopene dal pomodoro, la vitamina A e lo zinco) svolgono un ruolo fondamentale perché, proteggendo le cellule e sono in grado di combattere i radicali liberi. Aiutano quindi a rallentare l’invecchiamento e guadagnare salute.