Pere cotte alla cannella

Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti
Difficoltà: Facile
Pere cotte alla cannella

Ingredienti per 4 persone

  • 4 pere
  • 1 stecca di cannella
  • 6 dl di vino rosso
  • 80 g di zucchero di canna
  • 8 albicocche secche
  • 20 g di uvetta
  • 4 grani di pepe

Preparazione della ricetta

Per realizzare la ricetta delle pere alla cannella innanzitutto portate a ebollizione 6 dl di vino rosso con 1 stecca di cannella, 4 grani di pepe e 80 g di zucchero di canna. Immergete 4 pere a spicchi e cuocete per 15 minuti. Unite 50 g di uvetta e 8 albicocche secche e cuocete finché il fondo risulterà sciropposo. Servite le pere cotte alla cannella in coppa.

Gli alimenti della ricetta apportano i seguenti nutrienti

Carboidrati, proteine e grassi, (macronutrienti) che apportano calorie e svolgono importanti funzioni per l’organismo.

Valori nutrizionali della ricetta
 Valori nutrizionali per 4 personeValori nutrizionali per 1 persona
calorie Kcal691 173 
Macronutrienti
carboidrati176 44 
proteine
grassi totali1,31 0,33 
di cui saturi0,27 0,07 
di cui monoinsaturi0,61 0,15 
di cui polinsaturi0,62 0,16 
Micronutrienti
potassio1459 mg 365 mg 
ferro10 mg mg 
vitamina A549 mcg 137 mcg 
β-carotene347 mcg 87 mcg 
fibre33 

Equilibrio giornaliero e apporto nutrizionale della ricetta

I macronutrienti devono essere presenti ad ogni pasto e apportare una quantità di calorie in equilibrio tra loro tra tutti i pasti della giornata. Prendendo come esempio un’alimentazione che richieda 2100 Kcal, nell’intera giornata è opportuno assumere: 325 g di carboidrati, 89 g di proteine e 59 g di grassi.
Il grafico che segue illustra l’apporto di calorie da macronutrienti della ricetta ai fini del raggiungimento dell’equilibrio giornaliero raccomandato: nella prima colonna (verde) è riportata la razione percentuale giornaliera consigliata di Kcal da macronutrienti (58% di carboidrati, 16% di proteine e 26% di grassi); nella seconda colonna  (rossa) è riportata la percentuale di Kcal da macronutrienti apportati dalla ricetta per singola porzione, calcolata su una dieta da 2100 Kcal.

Consigli nutrizionali

Apporta solamente carboidrati (zuccheri semplici della frutta) di pronto utilizzo, ma anche buone quantità antiossidanti come la vitamina A e i polifenoli della cannella, vino rosso e pepe. Oltre agli zuccheri l’apporto più significativo di questa ricetta è dato dalle fibre ed essendo praticamente privo di grassi e proteine può essere consumato alla fine di un pranzo o cena leggeri, tenendo conto dell’apporto calorico del dessert (173 Kcal), oppure per fare una sostanziosa merenda.  In questo caso l’equilibrio giornaliero di macronutrienti si dovrà raggiungere con gli altri alimenti della giornata che dovranno avere un apporto molto basso di zuccheri semplici. Mangiando queste pere potete assumere solo 1 o 2 frutti nel resto della giornata. Durante la cottura l’alcol evapora, pertanto questa ricetta può essere consumata anche dai bambini adattando la quantità al loro fabbisogno energetico secondo la tabella che segue.

Fabbisogno energetico in età pediatrica per ogni chilo di peso
Età Peso (valore medio) Kcal/kg (valore medio)
3 anni 16 85
da 4 a 6 anni 21 73
da 7 a 9 anni 30 61
da 10 a 12 anni 42 55
da 13 a 15 anni 56 48
da 16 a 17 anni 62 46

 

I dati della tabella soprastante si basano su un calcolo mediano del fabbisogno calorico di bambini e bambine per ogni Kg di peso corporeo. Le calorie che un bambino deve assumere ogni giorno possono essere superiori o inferiori a seconda della quantità di attività fisica praticata e possono subire variazioni in base alle indicazioni del pediatra.


Autori

Ricetta di: Margherita Fiorentino

Valori nutrizionali: Dott.ssa Carolina Poli