Spirali di pane ai sapori

Tempo di preparazione: 10 minuti + 35 minuti per la lievitazione della pasta
Tempo di cottura: 30 minuti
Difficoltà: Facile
Spirali di pane ai sapori

Ingredienti per 10 persone

  • 300 g di pasta di pane bianca lievitata
  • 300 g di pasta di pane integrale lievitata
  • 4 cucchiai di latte parzialmente scremato (40 g)
  • semi misti a scelta (sesamo, papavero, cumini, lino)
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva (20 g)

Preparazione della ricetta

Con la pasta di pane bianca e la pasta di pane integrale, ricavate 2 rettangoli di uguali dimensioni, dallo spessore di circa mezzo cm ciascuno. Spennellate il primo con l’olio di oliva e sovrapponete sopra il secondo. Arrotolateli e tagliateli a fette alte circa 2 cm di spessore, ottenendo delle spirali bicolore. Spennellate ogni spirale con poco latte e passatele nei semi, avendo cura di usare, alternandoli, dei semi diversi per ognuna di esse.
Ponete le spirali su una placca rivestita di carta da forno leggermente oliata e fate lievitare per 30-40 minuti. Cuocete per 15 minuti a 180°C, poi per altri 15 minuti a 160°C.

Gli alimenti della ricetta apportano i seguenti nutrienti

Carboidrati, proteine e grassi, (macronutrienti) che apportano calorie; vitamine e minerali, (micronutrienti) che non forniscono calorie ma svolgono importanti funzioni per l’organismo.

Valori nutrizionali della ricetta
 Valori nutrizionali per 10 personeValori nutrizionali per 1 persona
calorie Kcal2355 235 
Macronutrienti
carboidrati383 38 
proteine85 
grassi totali54 
di cui saturi
di cui monoinsaturi22 
di cui polinsaturi15 
Micronutrienti
potassio1510 mg 151 mg 
calcio265 mg 26 mg 
vitamina A16 mcg mcg 
fibre39 
colesterolomg 0,3 mg 

Equilibrio giornaliero e apporto nutrizionale della ricetta

I macronutrienti devono essere presenti ad ogni pasto e apportare una quantità di calorie in equilibrio tra loro tra tutti i pasti della giornata. Prendendo come esempio un’alimentazione che richieda 2100 Kcal, nell’intera giornata è opportuno assumere: 325 g di carboidrati, 89 g di proteine e 59 g di grassi.
Il grafico che segue illustra l’apporto di calorie da macronutrienti della ricetta ai fini del raggiungimento dell’equilibrio giornaliero raccomandato: nella prima colonna (verde) è riportata la razione percentuale giornaliera consigliata di Kcal da macronutrienti (58% di carboidrati, 16% di proteine e 26% di grassi); nella seconda colonna  (rossa) è riportata la percentuale di Kcal da macronutrienti apportati dalla ricetta per singola porzione, calcolata su una dieta da 2100 Kcal. 

Consigli nutrizionali

Rispetto all'equilibrio di calorie da macronutrienti, questa ricetta presenta pochi grassi e una quantità elevata di carboidrati. Le spirali possono essere consumate a colazione, accompagnate da alimenti proteici al fine di ottenere un migliore bilanciamento, oppure come spuntin, ricordando che l'equilibrio di calorie da macronutrienti può essere raggiunto anche giornalmente, sommando tutti i macronutrienti degli alimenti consumati nella giornata.
Queste spirali hanno un buon apporto di potassio, importante antiossidante  e buoni livelli di fibra; sono adatte anche ai bambini dai 3 anni in su e possono essere adattate al loro fabbisogno calorico secondo la tabella che segue.

I dati della tabella soprastante si basano su un calcolo mediano del fabbisogno calorico di bambini e bambine per ogni Kg di peso corporeo. Le calorie che un bambino deve assumere ogni giorno possono essere superiori o inferiori a seconda della quantità di attività fisica praticata e possono subire variazioni in base alle indicazioni del pediatra.


Autori

Dietetica e nutrizione:  Dott.ssa Marzia Formigatti - Dott.ssa Carolina Poli

Gastronomia e stylist:  Dott.ssa Margherita Fiorentino

Chef: Lucio Mele