Gnocchetti di spinaci alla sorrentina

Gnocchetti di spinaci alla sorrentina

Tempo di preparazione: 75 minuti
Tempo di cottura: 1 ora
Difficoltà: Media
Indice

Ingredienti per 4 persone

Per la realizzazione degli gnocchetti:

  • 600 g di patate
  • 150 g di farina
  • 1 uovo intero e 1 tuorlo
  • 300 g di spinaci
  • sale q.b.

Per la realizzazione del condimento:

  • 350 g di pomodori a cubetti
  • 200 g di fiordilatte
  • 100 g Grana Padano DOP grattugiato
  • 1 ciuffo di basilico

Preparazione della ricetta

Procedimento per la realizzazione degli gnocchetti:

Mondate e lavate in abbondante acqua fredda le foglie di spinaci e sbollentatele in una pentola per 2 minuti, sgocciolatele, strizzatele e tritatele finemente. Lessate le patate, pelatele e passatele allo schiaccia patate. Su un piano di lavoro mettete le patate schiacciate, aggiungete la farina, l’uovo, il tuorlo e un pizzico di sale, amalgamate. All'impasto aggiungete gli spinaci precedentemente tritati. Dividete l'impasto in tanti filoni dello spessore di 2-3 centimetri e iniziate a tagliare i vostri gnocchetti riponendoli su una superficie o un vassoio infarinato. Per finire, praticate le caratteristiche rigature degli gnocchetti facendo scivolare ogni gnocco sulla forchetta e schiacciando un po', ma non troppo. Fate cuocere gli gnocchetti in acqua bollente salata e scolateli delicatamente non appena vengono a galla.

Procedimento per la realizzazione della ricetta:

Condite gli gnocchetti in una pirofila con i pomodori a cubetti, Grana Padano DOP grattugiato e amalgamate il tutto. Ricoprite la superficie degli gnocchetti con il fiordilatte a pezzetti e alcune foglioline di basilico. Mettete la pirofila nel forno già caldo a 240 °C, fate gratinare gli gnocchetti finché il fiordilatte sarà leggermente fuso, quindi sfornate e portate subito in tavola.

Gli alimenti della ricetta apportano i seguenti nutrienti

Carboidrati, proteine e grassi, (macronutrienti) che apportano calorie; vitamine e minerali, (micronutrienti) che non forniscono calorie ma svolgono importanti funzioni per l’organismo.

Valori nutrizionali per 4 persone Valori nutrizionali per 1 persona
calorie Kcal 996 249
Macronutrienti
carboidrati 208 g 52 g
proteine 132 g 33 g
grassi totali 92 g 23 g
di cui saturi 48 g 12 g
di cui monoinsaturi 24 g 6 g
di cui polinsaturi 12 g 3 g
calcio 1904 476
Macronutrienti
vitamina C 336 mg 84 mg
β-carotene 9576 mcg 2394 mcg
vitamina A 4728 mcg 1182 mcg
acido Folico 828 mcg 207 mcg
fibre 20 g 5 g
colesterolo 696 mg 174 mg

Equilibrio giornaliero e apporto nutrizionale della ricetta

I macronutrienti devono essere presenti ad ogni pasto e apportare una quantità di calorie in equilibrio tra loro tra tutti i pasti della giornata. Prendendo come esempio un’alimentazione che richieda 2100 Kcal, nell’intera giornata è opportuno assumere: 325 g di carboidrati, 89 g di proteine e 59 g di grassi.
Il grafico che segue illustra l’apporto di calorie da macronutrienti della ricetta ai fini del raggiungimento dell’equilibrio giornaliero raccomandato: nella prima colonna (verde) è riportata la razione percentuale giornaliera consigliata di Kcal da macronutrienti (58% di carboidrati, 16% di proteine e 26% di grassi); nella seconda colonna  (rossa) è riportata la percentuale di Kcal da macronutrienti apportati dalla ricetta per singola porzione, calcolata su una dieta da 2100 Kcal.

Carboidrati
Proteine
Grassi
Razione giornaliera consigliata % di Kcal da macronutrienti
% di kcal per una porzione

Consigli nutrizionali

Rispetto all'equilibrio di calorie da macronutrienti, questa ricetta apporta un quantitativo inferiore di carboidrati e uno superiore di grassi. Per un migliore bilanciamento e completezza del pasto, questi gnocchetti possono essere seguiti da un'insalata di verdure (che non apporta calorie ma da sazietà) e da un frutto. Ricordiamo comunque che l'equilibrio di calorie da macronutrienti può essere raggiunto anche giornalmente, sommando tutti gli alimenti assunti durante la giornata, che dovranno essere leggermente più ricchi in carboidrati e più poveri di grassi.
Il piatto apporta eccellenti dosi di vitamina A, importante antiossidante, pari a oltre il 100% dei livelli di assunzione giornalieri raccomandati, (LARN) e di calcio, contenuto principalmente nel Grana Padano e nel fiordilatte. Questa ricetta è ricca di antiossidanti per la presenza di acido folico negli spinaci e di licopene e vitamina C nel pomodoro. E' adatta anche ai bambini dai 3 anni in su e può essere adattata al loro fabbisogno calorico secondo la tabella che segue.

I dati della tabella soprastante si basano su un calcolo mediano del fabbisogno calorico di bambini e bambine per ogni Kg di peso corporeo. Le calorie che un bambino deve assumere ogni giorno possono essere superiori o inferiori a seconda della quantità di attività fisica praticata e possono subire variazioni in base alle indicazioni del pediatra.

Autori

Dietetica e nutrizione:  Dott.ssa Marzia Formigatti - Dott.ssa Carolina Poli

Gastronomia e stylist:  Dott.ssa Margherita Fiorentino

Chef: Lucio Mele